Vai al contenuto della pagina | Vai al menù di secondo livello

.





Scuola Superiore dell'Amministrazione dell'Interno - S.S.A.I

FUNZIONI 
 
Il Comitato Direttivo della Scuola Superiore dell’Amministrazione dell’Interno è chiamato annualmente a deliberare circa:
 
- il programma annuale dell’attività della Scuola, predisposto dal direttore;
- il programma del corso biennale di formazione iniziale del personale della carriera prefettizia, proposto dal direttore;
- la relazione annuale sull’attività svolta dalla Scuola l’anno precedente;
- ogni iniziativa da promuovere o realizzare nell’ambito delle attività formative della Scuola;
- gli altri temi eventualmente sottoposti al parere del Comitato.
 
 
COMPOSIZIONE ATTUALE 
 
La composizione attuale di tale organo è stata determinata con Decreto ministeriale del 15 febbraio 2012, tenuto conte della disposizione di cui all'art. 6, comma 5, del D.L. 78/2010.
Per il triennio 2012 - 2014, fanno parte del Comitato, oltre al Direttore della Scuola:
 
- il Capo del Dipartimento per le Politiche del Personale dell'Amministrazione Civile e per le Risorse Strumentali e Finanziarie o un suo delegato;
- il Capo di ciascuno degli altri quattro Dipartimenti, secondo un principio di rotazione triennale o rispettivi delegati (per il triennio 2012 – 2014 ne fa parte il Capo Dipartimento dei Vigili del fuoco, del Soccorso pubblico e della difesa civile);
- un componente nominato dall’Amministrazione dell’Interno tra docenti universitari di discipline giuridiche ed esperti di scienze sociali e della comunicazione;
- un esperto designato dalla Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione;
- un rappresentante dei Segretari generali delle Comunità Montane, limitatamente alle deliberazioni relative alla formazione professionale della categoria;
- un funzionario della carriera prefettizia, con qualifica di viceprefetto aggiunto, che svolge le funzioni di segretario del Comitato.
 
 
 

 

PER UNA CORRETTA VISUALIZZAZIONE DEL SITO UTILIZZARE INTERNET EXPLORER